• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!


Home / Blog / Territorio / MONTEROTONDO: In manette due rumeni per sfruttamento della prostituzione

MONTEROTONDO: In manette due rumeni per sfruttamento della prostituzione

Due giovani di nazionalità romena sono stati arrestati per sfruttamento della prostituzione dai carabinieri della Compagnia di Monterotondo. Si tratta del 34enne C.I. e del 21enne I.B., già detenuti presso la casa circondariale di Rebibbia, contro cui era stata emessa il giorno precedente un’ordinanza di custodia cautelare in carcere dal tribunale di Roma, a seguito di quanto emerso nel corso delle indagini a loro carico. Così nel primo pomeriggio di ieri sono scattate le manette per i due uomini: i carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Monterotondo hanno eseguito l’ordinanza dei magistrati nei loro confronti. Dovranno rispondere pertanto del reato di favoreggiamento della prostituzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *