• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / Blog / Il TAR del Lazio annulla gli aumenti su Gra e Autostrade

Il TAR del Lazio annulla gli aumenti su Gra e Autostrade

Il Tar del Lazio ha deciso di fermare l’aumento del pagamento del pedaggio sul Grande Raccordo Anulare e su alcune autostrade, annullando di fatto il decreto ministeriale del 25 giugno scorso che prevedeva un aumento delle tariffe. Per il Tar lo stesso decreto sarebbe contrario alle norme comunitarie in materia. I giudici amministrativi della I sezione si sono così pronunciati con una sentenza sui ricorsi proposti dalla provincia di Roma (al cui fianco si sono schierati 41 comuni del Lazio), Firenze, Rieti, Ferrara e Pescara, nonché dalla regione Toscana, dal comune di Fiano Romano e dal Movimento dei cittadini. “E’ una vittoria dei cittadini. Le Istituzioni si sono battute contro un provvedimento ingiusto e che avrebbe penalizzato soprattutto i pendolari che si spostano per motivi di lavoro e di studio”, dichiara il presidente della Regione Lazio, Renata Polverini, commentando la notizia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *