• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / Blog / Territorio / GUIDONIA: Su un’auto rubata, tentano di sfuggire all’alt dei Carabinieri: arrestati due romeni

GUIDONIA: Su un’auto rubata, tentano di sfuggire all’alt dei Carabinieri: arrestati due romeni

Alle prime ore del mattino, un’automobile è sfrecciata a forte velocità davanti ad un posto di controllo dei Carabinieri della Tenenza di Guidonia, eludendo l’alt imposto dai militari che si sono immediatamente messi all’inseguimento dell’auto, riuscendo a bloccarla 2 km dopo.
Alla guida del veicolo è stato trovato un ragazzo romeno di 22 anni, sprovvisto della patente di guida poiché mai conseguita, che è risultato positivo al test dell’etilometro. Anche il ragazzo che era in sua compagnia, un connazionale, aveva valori di alcol nel sangue superiori a quelli consentiti dalla legge. I successivi accertamenti dei Carabinieri hanno permesso di verificare che i due stranieri avevano tentato di eludere il posto di controllo perchè l’auto sulla quale stavano viaggiando era provento di un furto messo a segno qualche minuto prima.

Alle prime ore del mattino, un’automobile è sfrecciata a forte velocità davanti ad un posto di controllo dei Carabinieri della Tenenza di Guidonia, eludendo l’alt imposto dai militari che si sono immediatamente messi all’inseguimento dell’auto, riuscendo a bloccarla 2 km dopo. Alla guida del veicolo è stato trovato un ragazzo romeno di 22 anni, sprovvisto della patente di guida poiché mai conseguita, che è risultato positivo al test dell’etilometro. Anche il ragazzo che era in sua compagnia, un connazionale, aveva valori di alcool nel sangue superiori a quelli consentiti dalla legge. I successivi accertamenti dei Carabinieri hanno permesso di verificare che i due stranieri avevano tentato di eludere il posto di controllo perchè l’auto sulla quale stavano viaggiando era provento di un furto messo a segno qualche minuto prima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *