• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / Blog / Territorio / TIVOLI: Convegno “Pier Paolo Pasolini e Ezra Pound – L’utopia che nasce dal passato”

TIVOLI: Convegno “Pier Paolo Pasolini e Ezra Pound – L’utopia che nasce dal passato”

Sabato 4 febbraio, alle ore 10,30, tra letture in versi, proiezioni e traduzioni inedite, Villa d’Este a Tivoli si appresta a rendere omaggio a due colossi della letteratura mondiale, per alcuni versi ritenuti tra loro inconciliabili: Pier Paolo Pasolini ed Ezra Pound.
Il convegno, evento iniziale di un percorso tematico sul rapporto tra i due letterati, è un omaggio a due tra i più grandi intellettuali del Novecento. La giornata di studio, introdotta dal direttore di Villa d’Este Marina Cogotti e dall’Assessore alle Politiche Culturali del Comune di Tivoli Riccardo Luciani, prevede interventi di Massimo Bacigalupo, docente di letteratura americana alla Facoltà di Lingue dell’Università di Genova e di Filippo La Porta, scrittore e critico letterario.
Durante i loro interventi, preceduti dalla proiezione di un estratto dell’intervista realizzata da Pier Paolo Pasolini a Ezra Pound nel 1967, sarà anche presentata in anteprima la nuova traduzione del Canto dell’Usura, di Pound, a cura di Massimo Bacigalupo. Il dibattito, arricchito dalla lettura di alcune opere in versi dei due autori, sarà moderato dal giornalista Federico Brusadelli.
Al termine, la storica dell’arte Emanuela Gregori illustrerà il progetto per una mostra dedicata a Pasolini e Pound legato ad un concorso dedicato alle scuole.
Per informazioni:
Villa d’Este:  0774.312070 – villadestetivoli@tiscalinet.it – www.villadestetivoli.info

Sabato 4 febbraio, alle ore 10,30, tra letture in versi, proiezioni e traduzioni inedite, Villa d’Este a Tivoli si appresta a rendere omaggio a due colossi della letteratura mondiale, per alcuni versi ritenuti tra loro inconciliabili: Pier Paolo Pasolini ed Ezra Pound. Il convegno, evento iniziale di un percorso tematico sul rapporto tra i due letterati, è un omaggio a due tra i più grandi intellettuali del Novecento. La giornata di studio, introdotta dal direttore di Villa d’Este Marina Cogotti e dall’Assessore alle Politiche Culturali del Comune di Tivoli Riccardo Luciani, prevede interventi di Massimo Bacigalupo, docente di letteratura americana alla Facoltà di Lingue dell’Università di Genova e di Filippo La Porta, scrittore e critico letterario.

Durante i loro interventi, preceduti dalla proiezione di un estratto dell’intervista realizzata da Pier Paolo Pasolini a Ezra Pound nel 1967, sarà anche presentata in anteprima la nuova traduzione del Canto dell’Usura, di Pound, a cura di Massimo Bacigalupo. Il dibattito, arricchito dalla lettura di alcune opere in versi dei due autori, sarà moderato dal giornalista Federico Brusadelli.

Al termine, la storica dell’arte Emanuela Gregori illustrerà il progetto per una mostra dedicata a Pasolini e Pound legato ad un concorso dedicato alle scuole.

Per informazioni:

Villa d’Este:  0774.312070 – villadestetivoli@tiscalinet.it – www.villadestetivoli.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *