• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / Blog / Territorio / TIVOLI: Ricercato per furto di rame: arrestato nel campo nomadi

TIVOLI: Ricercato per furto di rame: arrestato nel campo nomadi

Alla prime ore del mattino, i Carabinieri della Stazione di Tivoli Terme, nel corso dei controlli finalizzati al monitoraggio del campo nomadi abusivo sorto nell’area dell’ex polverificio “Stacchini”, hanno arrestato un romeno di 29 anni, che si nascondeva in una delle baracche, destinatario di un provvedimento restrittivo emesso dall’Autorità Giudiziaria di Tivoli. Lo straniero deve scontare la pena di un anno e quattro mesi di reclusione per vari reati, tra cui furto di rame. Dopo il rintraccio, per il 29enne si sono aperte le porte del carcere di Rebibbia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *