• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / Blog / Cultura e Spettacolo / MONTEROTONDO: “Antologia dei poeti dialettali eretini”

MONTEROTONDO: “Antologia dei poeti dialettali eretini”

L’Università Popolare Eretina “A. Martinoia” con il contributo del Consiglio Regionale del Lazio e con il patrocinio del Comune di Monterotondo presenta giovedì 9 Dicembre 2010, alle ore 16.00 l'”Antologia dei poeti dialettali eretini” a cura di Antonio Lagrasta presso la Biblioteca Comunale “Paolo Angelani” – Sala Conferenze.
L’antologia è il risultato di un progetto finanziato dal Consiglio Regionale del Lazio, che prese spunto da una conferenza organizzata dall’UPE nel 2006 dedicata ai Poeti dialettali eretini. E’ una raccolta di poesie, creata per diffondere la conoscenza di autori nati o vissuti a Monterotondo che abbiano scritto poesie in vernacolo – in dialetto eretino o romanesco, interpretato da alcuni di loro come linguaggio contiguo e contaminante – fornendo delle testimonianze di una delle forme espressive del territorio che rischia purtroppo di estinguersi.
L’UPE, con piena convinzione, ribadisce che lo spirito che ha animato tale iniziativa è quello di recuperare dalla storia e dalla tradizione eredità di valori positivi e valenze artistiche, al solo fine di migliorarci tutti nel ritrovarci in esse e mai per alimentare discriminanti orgogli campanilistici.
Nel corso della presentazione, interverranno: Mauro Alessandri – Sindaco del Comune di Monterotondo; Ruggero Ruggeri – Consigliere della Provincia di Roma; un Rappresentante del Consiglio Regionale del Lazio.

L’Università Popolare Eretina “A. Martinoia” con il contributo del Consiglio Regionale del Lazio e con il patrocinio del Comune di Monterotondo presenta giovedì 9 Dicembre 2010, alle ore 16.00 l'”Antologia dei poeti dialettali eretini” a cura di Antonio Lagrasta presso la Biblioteca Comunale “Paolo Angelani” – Sala Conferenze.

L’antologia è il risultato di un progetto finanziato dal Consiglio Regionale del Lazio, che prese spunto da una conferenza organizzata dall’UPE nel 2006 dedicata ai Poeti dialettali eretini. E’ una raccolta di poesie, creata per diffondere la conoscenza di autori nati o vissuti a Monterotondo che abbiano scritto poesie in vernacolo – in dialetto eretino o romanesco, interpretato da alcuni di loro come linguaggio contiguo e contaminante – fornendo delle testimonianze di una delle forme espressive del territorio che rischia purtroppo di estinguersi. L’UPE, con piena convinzione, ribadisce che lo spirito che ha animato tale iniziativa è quello di recuperare dalla storia e dalla tradizione eredità di valori positivi e valenze artistiche, al solo fine di migliorarci tutti nel ritrovarci in esse e mai per alimentare discriminanti orgogli campanilistici.

Nel corso della presentazione, interverranno: Mauro Alessandri – Sindaco del Comune di Monterotondo; Ruggero Ruggeri – Consigliere della Provincia di Roma; un Rappresentante del Consiglio Regionale del Lazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *