• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / Blog / GUIDONIA: 22 profili professionali di basso livello “assunti” e riqualificati al comune di Guidonia Montecelio

GUIDONIA: 22 profili professionali di basso livello “assunti” e riqualificati al comune di Guidonia Montecelio

Comune di Guidonia: FINALMENTE SI ASSUMONO OPERAI 22 profili professionali di basso livello “assunti” e riqualificati al comune di Guidonia Montecelio grazie alle proposte delle RdbUsb e agli accordi sindacali stipulati con l’amministrazione comunale. Dopo un anno di trattative e di incontri, finalmente giunge alla fine il percorso per la riqualificazione di 11 bassi profili, categorie A e per l’assunzione di altri 11 profili operai, di cui 9 a concorso in questi giorni. Da ora quindi c’e’ posto negli enti pubblici anche per coloro che hanno una professionalità non legata ad un percorso di studi elevato come una diploma di laurea come gkli elettricisti, gli autisti e i centralinisti Le RdbUsb rivendicano questo percorso, fatto proprio anche dall’attuale assessore al personale, dove alcuni servizi come il centralino telefonico e lo scuolabus per disabili vengono rafforzati con personale assunto direttamente a tempo indeterminato, evitando cosi’ esternalizzazioni che altri soggetti avrebbero voluto e producendo un risparmio per l’ente. Il bando per i 9 posto di categoria B3 è stato pubblicato su Gazzetta Ufficiale ed è prelevabile sul sito del comune www.guidonia.org , mentre la scadenza per la presentazione delle domande è per il 25 ottobre 2010. I posti saranno coperti prima della fine dell’anno e invitiamo tutti coloro che hanno i requisiti a partecipare. A differenza del problema delle videocamere e del controllo del personale effettuato contro legge, problematica ancora non risolta in sede sindacale come prevede la legge stessa, queste nuove assunzioni evidenziano come la vera trattativa e il buon rapporto tra le parti ma non la concertazione possano portare a soluzioni valide per tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *