• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / Blog / FONTE NUOVA: petizione per la liberazione del premio Nobel Liu Xiaobo

FONTE NUOVA: petizione per la liberazione del premio Nobel Liu Xiaobo

Il Comune di Fonte Nuova (RM) aderisce alla petizione online “Liberiamo Liu”, organizzata  dalla  Onlus Laogai Research. Foudation Italia, per  contribuire a sensibilizzare l’attenzione pubblica di tutti i cittadini. Il Sindaco Graziano DI BUO’ e tutta la giunta hanno aderito attraverso liberiamoliu.wordpress.com. “Abbiamo a cuore questa iniziativa e abbiamo voluto apportare il nostro piccolo contributo a quella che è non solo una battaglia del singolo Liu
Xiaobo, ma di tutte quelle persone che combattono per i diritti civili in Cina e nel resto mondo” ha dichiarato il Sindaco Di Buò. “Aderiamo con entusiasmo alla petizione per la liberazione di Liu Xiaobo e Liu Xia” – afferma in una nota Maurizio GUCCINI, presidente della Provincia di Roma della Giovane Italia e assessore del Comune di Fonte Nuova – “È importante che anche gli enti locali diano il proprio sostegno a quella che è una battaglia che deve vederci tutti uniti e al fianco di chi combatte in prima linea contro le persecuzioni e l’arroganza del regime cinese. In un mondo in cui vige la regola dell’omologazione e dell’allineamento col più forte, al giorno d’oggi i due coniugi, da anni perseguitati politicamente, sono simbolo di lotta per affermare i diritti umani e di sacrificio per un ideale di libertà”
“Ci troverete nelle piazze nei prossimi giorni – conclude Guccini – nel frattempo invitiamo tutti a collegarsi con il sito http://liberiamoliu.wordpress.com/ dove poter aderire on line all’iniziativa lanciata da GI Roma e la Onlus Laogai Research Foundation”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *