• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!


Home / Blog / TIVOLI: la maggioranza è assente e salta la seduta del Consiglio comunale

TIVOLI: la maggioranza è assente e salta la seduta del Consiglio comunale

comunicato stampa Imbarazzante e preoccupante per il futuro della nostra città. E’ la posizione del Gruppo Consiliare del Partito Democratico di Tivoli in merito a quanto accaduto ieri sera a Palazzo San Bernardino: la maggioranza del Sindaco Gallotti non è riuscita ad approvare il riequilibrio di bilancio entro la scadenza del 30 settembre fissata dalla legge.

“Quanto accaduto ieri dimostra ancora una volta la superficialità e l’inconsistenza della maggioranza di centrodestra – ha commentato il capogruppo PD Francesco Luciani – che non è stata in grado di assicurare il numero legale per una seduta in cui si doveva approvare un documento fondamentale per l’amministrazione della città. E’ grave che ben cinque consiglieri di maggioranza non abbiano partecipato al Consiglio Comunale, ancora più grave se si considera che l’approvazione del riequilibrio di bilancio entro il 30 settembre è un passaggio obbligatorio per legge, senza il quale la legge prevede il commissariamento e quindi i consiglieri sono chiamati ancora di più alla propria responsabilità.  La nostra città ha bisogno di un’Amministrazione efficiente, responsabile e capace di migliorare la qualità della vita dei cittadini, esattamente il contrario di quanto sta facendo il centrodestra. Siamo alle prese con una maggioranza immobile e inconsistente che naviga a vista e a distanza di cinque mesi dalle elezioni, a parte gli interventi già avviati dalla precedente Amministrazione, non c’è stato alcuna azione concreta per la nostra città”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *