• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / Rubriche / PREVENZIONE TUMORI: il pomodoro cotto protegge la prostata

PREVENZIONE TUMORI: il pomodoro cotto protegge la prostata

Il pomodoro (cotto) protegge la prostata Se cucinato intero, con semi e buccia, il re della cucina mediterranea mostra un’efficace attività antitumorale. Uno studio italiano sostiene che il pomodoro sia molto efficace nella prevenzione del tumore alla prostata, meglio se intero e cotto. Dallo studio effettuato emerge infatti che per una buona prevenzione il sugo con anche la buccia ridurrebbe lo sviluppo dei tumori della prostata e i fattori infiammatori coinvolti nel processo tumorale. Lo studio fatto sui topi, manipolati con geni tumorali umani realtivi alla prostata ha evidenziato come i topi nutriti con pomodoro sono vissuti di più degli altri. Altri alimenti amici per combattere questo tumore che è il primo tumore dei paesi industrializzati in fatto di decessi ci sono: il tè verde, la soia, la melagrana, il selenio, la vitamina D ed E.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *