• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!


Home / Blog / Territorio / RIETI: Festival dei lupi mannari

RIETI: Festival dei lupi mannari

Il Teatro delle Condizioni Avverse – Compagnia del Melograno, nell’ambito del progetto della Regione Lazio “OFFICINA CULTURALE DELLA BASSA SABINA” con il contributo della Regione Lazio e con il patrocinio della Provincia di Rieti, organizza a Cantalupo in Sabina la terza edizione del Festival dei lupi mannari dal 30 Luglio al 29 Agosto. Due giorni per riportare l’attenzione su un sito archeologico, Colle San Giovanni su cui sorge la piccola Chiesa di Sant’Adamo, che è stato antico crocevia di un cammino religioso e archeologico/artistico molto importante per tutto il territorio sabino. L’Amministrazione Comunale di Cantalupo, in collaborazione con l’Officina Culturale della Bassa Sabina, si è posta come obiettivo primario quello di indicare il sito di Sant’Adamo, come luogo identitario e di relazione della gente Sabina. Una festa popolare ricca di arte, musica e teatro.

Programma
Sabato 31 Luglio
H 18.00
Centro storico, con il concerto di TAMURRIATA del gruppo “Origini” di Salerno, diretto da Lorenzo De Girolamo del Mauro
H 19.00
Località Sant’Adamo, con lo spettacolo per bambini “FEDERICO IL TOPO DELLA FANTASIA”, di e con Ivan Tanteri, Teatro Immagini di Rieti
H 21.00
Località Sant’Adamo, con lo spettacolo “AREO'”, della Compagnia Settimo Cielo, Regia di Maurizio Repetto e Gloria Sapio
Domenica 1 Agosto
H 19.00
Località Sant’Adamo, [Spettacolo teatrale] ANTIGONE IN SILENZ, regia di Mamadou Dioume, Teatro delle Condizioni Avverse.
H 21.00
Località Sant’Adamo, [Musica e teatro popolare] “Voce ‘e mare” NANDO CITARELLA E TDV QUINTET.

Tutti gli eventi sono gratuiti
Info su www.officineculturali.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *