• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / Blog / Territorio / TIVOLI: Arrestato un nomade di 20 anni per furto in abitazione

TIVOLI: Arrestato un nomade di 20 anni per furto in abitazione

Nella serata di ieri i Carabinieri della Stazione di San Vittorino Romano, durante uno dei quotidiani servizi di controllo del territorio, finalizzati alla prevenzione dei reati contro il patrimonio, hanno arrestato un 20enne di origine rom, pregiudicato, senza fissa dimora, con l’accusa di furto aggravato in abitazione. Il giovane è stato notato uscire dal cancello di un’abitazione di via Polense, con fare sospetto, ma alla vista dei militari, ha cominciato a scappare. Dopo alcune centinaia di metri è stato raggiunto e bloccato.
I miliatri nel corso della perquisizione hanno rinvenuto addosso al giovane parte della refurtiva asportata dall’appartamento, nel quale si era introdotto dopo aver forzato una finestra.
Il 20enne è stato condotto in caserma e, a seguito degli accertamenti dattiloscopici, è emerso che, nonostante la giovane età, già in passato aveva avuto guai con la giustizia per il medesimo reato.
Successivamente, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo disposto dall’autorità giudiziaria per la mattinata odierna, mentre la refurtiva, gioielli, un orologio marca rolex e diverse centinaia di euro in contanti, sono stati restituiti alla proprietaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *