• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / Blog / Territorio / MONTEROTONDO: In arresto tre cittadini stranieri

MONTEROTONDO: In arresto tre cittadini stranieri

I carabinieri della Compagnia di Monterotondo hanno arrestato due albanesi ed un indiano durante un’operazione finalizzata al contrasto del fenomeno dell’immigrazione clandestina. I cittadini albanesi fermati la notte scorsa sono gli stessi che erano stati già tratti in arresto dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Monterotondo il 3 maggio scorso. I due erano rimasti coinvolti in una rissa tra più stranieri davanti al bar Meeting di Fonte Nuova. Al termine del rito direttissimo nel quale fu convalidato l’arresto, i due albanesi furono rimessi in libertà con il nulla osta all’espulsione emesso dall’Autorità Giudiziaria. La Questura di Roma emise nei loro confronti il decreto di espulsione al quale i due stranieri avrebbero dovuto ottemperare entro 5 giorni. 

Solo nell’ultimo mese la costante attività di monitoraggio dell’immigrazione clandestina dei carabinieri della Compagnia di Monterotondo ha portato all’arresto di 10 stranieri clandestinamente presenti sul territorio nazionale e all’identificazione di decine di stranieri non in regola con il permesso di soggiorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *