• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / Blog / Territorio / GUIDONIA: Rapinò una colf insieme ad un complice: arrestato

GUIDONIA: Rapinò una colf insieme ad un complice: arrestato

Insieme ad una complice – subito arrestata nell’immediatezza dei fatti dagli agenti della Polizia di Stato del commissariato San Basilio – lo scorso 3 maggio ha aggredito selvaggiamente una colf ucraina alla fermata dell’autobus allo scopo di rapinarla, per poi scappare facendo perdere le sue tracce. Le indagini della Polizia di Stato finalizzate al rintraccio del complice del reato non sono state mai interrotte e, nella serata di ieri, i poliziotti del commissariato di Tivoli hanno individuato a Villalba di Guidonia e sottoposto a fermo di polizia giudiziaria per i reati di rapina aggravata e lesioni personali aggravate, M.R. pluripregiudicato romano di 41 anni, sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale. Dopo averle strappato la borsa, l’uomo ha infierito violentemente contro la malcapitata con calci mentre lei era a terra inerme ed implorava di lasciarla stare visto che ormai i due rapinatori si erano impossessati dei contanti. Prima dell’arrivo della Polizia M.R. era riuscito ha darsi alla fuga, mentre la complice, D.B.M. era stata arrestata in flagranza di reato al termine di un breve inseguimento. Nei confronti del fermato gli agenti del commissariato di Tivoli hanno richiesto all’Autorità Giudiziaria l’emissione della misura cautelare in carcere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *