• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!


Home / Blog / Territorio / MONTEROTONDO: Occupano un casale, arrestate cinque persone

MONTEROTONDO: Occupano un casale, arrestate cinque persone

I Carabinieri della Stazione di Monterotondo hanno arrestato cinque cittadini di nazionalità romena, tutti senza fissa dimora e con precedenti penali per violazione di domicilio. I militari hanno sorpreso gli stranieri all’interno di un casale di proprietà di un 40enne di Roma situato in via Porto Simone. Con molta probabilità l’intento degli stranieri era quello di occupare l’immobile, nel quale si erano riusciti ad introdurre nonostante le precauzioni prese dal proprietario, che a seguito di analoghi episodi verificatisi lo scorso anno, aveva fatto murare tutte le porte e le finestre del pian terreno.
I 5 romeni, dopo aver buttato giù i mattoni che muravano l’ingresso del casale, avevano già iniziato a predisporre un allaccio abusivo alla corrente elettrica e portato all’interno dello stabile alcuni materassi ed oggetti personali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *