• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / Blog / Territorio / MONTEROTONDO: Botte all’autista del bus: denunciati due minori

MONTEROTONDO: Botte all’autista del bus: denunciati due minori

Sono stati identificati e denunciati dai carabinieri della stazione di Monterotondo due degli autori dell’aggressione, avvenuta lo scorso 22 marzo, ai danni dell’autista di un autobus della Cotral in servizio sulla tratta Monterotondo-Capena-Fiano Romano. All’epoca dei fatti, i denunciati, due studenti di 17 anni, residenti a Castelnuovo di Porto, si trovavano sul bus insieme ad altri compagni, quando, dopo aver iniziato a fumare e a urlare disturbando gli altri passeggeri, rimproverati dall’autista per il loro atteggiamento, lo hanno aggredito prima verbalmente e poi con calci e pugni per poi scendere e fuggire dal bus facendo perdere le proprie tracce. A seguito della denuncia della vittima i carabinieri della stazione di Monterotondo hanno avviato le indagini che hanno consentito di risalire ai due 17enni. Entrambi sono stati denunciati al Tribunale per i Minorenni di Roma mentre sono ancora in corso le indagini per risalire agli altri complici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *