• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!


Home / Blog / Territorio / MONTEROTONDO: K-CODE, emergenti dalle idee chiare

MONTEROTONDO: K-CODE, emergenti dalle idee chiare

Si chiamano K-Code, sono di Monterotondo, sono al loro secondo concerto, e hanno le idee ben chiare su cosa vogliono fare e dove vogliono arrivare. Dopo aver esordito in un concerto allo Scalo, Flavio Grilli (voce), Luana Baroni (tastiera), Andrea De Santis (chiatarra), Alex (basso) ed Ivan Romeo (batteria) proseguono il loro cammino passando per Roma, dove presso il Defrag hanno tenuto il loro secondo concerto. “Il progetto è stato deciso di avviarsi circa un anno fa – spiega il gruppo – purtroppo ci sono state difficoltà nel trovare i componenti, ma da circa due mesi la Band è al completo”.
Come è andato il secondo concerto?
Bene, ma non al massimo delle possibilità, poichè la Band era fuori luogo dovuto al genere musicale suonato. Sono stati ricevuti complimenti e plausi.
A quali gruppi vi ispirate?
Semplicemente ai K-CODE! (Il gruppo sorride).
Di cosa parlano le vostre canzoni?
I nostri testi vanno dal romanticismo a critiche sociali, come l’ultimo pezzo composto “Pagine”, che vuole essere una critica alla scuola, in particolare ai libri di testo.
Prossimi progetti…
Registrazioni e composizioni di nuovi pezzi. A seguire nuovi live.
Siete su FaceBook?
Si, per diventare fan  basta digitare il nome nella ricerca e il gioco è fatto. Sono già disponibili molte foto. In tre giorni la Band ha raggiunto 56 fan e… man mano aumentano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *