• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / Blog / Territorio / MONTEROTONDO: Arbitraggio e polemiche, il Monterotondo Calcio contro le ingiuste decisioni arbitrali

MONTEROTONDO: Arbitraggio e polemiche, il Monterotondo Calcio contro le ingiuste decisioni arbitrali

Riceviamo e pubblichiamo Nel corso di questo campionato la Polisportiva Monterotondo Calcio ha sempre preferito non alimentare polemiche animose e pretestuose verso il mondo arbitrale, rispettando con l’opportuno “fair-play” ogni decisione dei direttori di gara. Un atteggiamento che, nostro malgrado, alla luce degli episodi registratisi nelle ultime domeniche va forzatamente riconsiderato. Ancora una volta, infatti, al di là del risultato maturato sul campo che ha visto la nostra squadra battere il Forcoli, dobbiamo rilevare le ingiuste decisioni arbitrali prese nei confronti dei nostri tesserati che, per forza di cose, verranno quindi squalificati dal Giudice Sportivo.

In occasione della concessione del calcio di rigore al Forcoli, infatti, il nostro giocatore Mario Merlonghi, autore della doppietta che stava decidendo la gara, è stato espulso dal direttore di gara, su segnalazione del primo assistente, nonostante fosse totalmente estraneo all’azione perchè posizionato praticamente a centro-campo. L’ormai frequente ripetersi di episodi così gravi ” analoga situazione, tanto per citare la più recente, abbiamo subito proprio una settimana fa contro il Sangiminiano – ci impone, a questo punto, di richiedere un intervento dei massimi organismi federali preposti a garantire l’uniformità della professionalità arbitrale e sollecitarne, cosi, attraverso l’invio di un apposito dossier, la presa in esame di episodi che ci hanno creato molte perplessità.

Nel frattempo, a titolo di simbolica protesta e a tempo indeterminato, comunichiamo che, da oggi, tutti i tesserati del Monterotondo ritengono di dover scegliere l’iniziativa del silenzio stampa proprio per contribuire ad una pacata valutazione di tutto quello che è stato scritto.

Il Presidente
Avv. Fabio della Longa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *