• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / Blog / Yike Bike, la bici elettrica anti-parcheggio

Yike Bike, la bici elettrica anti-parcheggio

Un’ottima soluzione per abbattere in un solo colpo due problemi: quello dell’inquinamento e quello dei parcheggi. La Yike Bike sembra una bici, ma in realtà non ha i pedali e il manubrio è situato sotto il sedile. Per farla funzionare non è necessario muovere le gambe, perché è alimentata da una batteria a energia elettrica. Ha il grande pregio di essere completamente ripiegabile in una sacca poco più grande di una ventiquattro ore. Niente problemi di parcheggio dunque!

Il modello base ha una velocità di 20km/h e un’autonomia di 9km, dopodiché sarà necessario ricaricarla utilizzando una qualsiasi presa di corrente: bastano 20 minuti ed è subito pronta! Inventata dal neozelandese Grant Ryan, potrebbe arrivare in Europa e negli Stati Uniti non prima del 2010. L’unico neo potrebbe essere il prezzo, che al momento si aggira attorno ai 4.900 dollari. Quel che è apprezzabile resta comunque l’idea di un nuovo modo per spostarsi in città al tempo stesso innovativo e poco inquinante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *