• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / Blog / Territorio / TIVOLI: In scena il grande teatro

TIVOLI: In scena il grande teatro

“Il Grande Teatro” arriva al Giuseppetti di Tivoli per la stagione 2009/10. L’ATCL, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura della Regione Lazio, l’Assessorato alla Cultura della Provincia di Roma ed il Comune di Tivoli, presenta una programmazione intensa e ricca di spettacoli provenienti dalle più grandi produzioni e compagnie teatrali italiane. Un programma esclusivo contraddistinto dal pregio degli spettacoli proposti, firmati dai più affermati registi dell’attuale panorama teatrale.

Il Cartellone si apre il 30 novembre con “La Presidentessa”, una commedia brillante firmata da Hennequin e Veber e diretta dal grande regista Massimo Castri, prodotto da Emilia Romagna Teatro e Teatro Stabile dell’Umbria. Si prosegue il 5 gennaio con “L’Intervista” l’opera di Natalia Ginzburg diretta ed interpretata da Valerio Binasco, con Maria Paiato, una produzione Teatro Eliseo e Teatro Stabile di Firenze.
Il 4 febbraio è la volta di “Platonov” il dramma di ?echov diretto da Nanni Garella ed interpretato da Alessandro Haber, prodotto da Nuova Scena, Arena del Sole ed Emilia Romagna Teatro. Il 25 febbraio un grande classico, “Otello” di W. Shakespeare con la regia di Arturo Cirillo, prodotto dal Teatro Stabile delle Marche, Teatro Eliseo e Nuovo Teatro.
Il 1 aprile “La locandiera” di Goldoni, riletto in chiave contemporanea da Elena Bucci e Marco Sgrosso, prodotto dal Teatro Stabile di Brescia e dalla Compagnia Le Belle Bandiere.
Il cartellone si chiude il 25 aprile con “Copenaghen” di Michael Frayn con la regia di Mauro Avogadro e l’interpretazione di Umberto Orsini, Massimo Popolizio e Giuliana Lojodice, la produzione è a cura di Emilia Romagna Teatro e Teatro Stabile d’Innovazione del Friuli Venezia Giulia.

Non manca la proposta per le scuole che arriva dal Teatro di Roma il 2 ed il 3 febbraio con “Pippi Calzelunghe”,versione teatrale della celebre serie televisiva. Un musical tenero e delicato adatto anche ad un pubblico adulto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *