• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / Blog / Territorio / MONTEROTONDO: Elezioni al centro anziani… con polemica

MONTEROTONDO: Elezioni al centro anziani… con polemica

“Auspico che le elezioni, come da tradizione, si svolgano in un clima di massima serenità e concordia”. E’ l’augurio che il sindaco Mauro Alessandri rivolge in vista del rinnovo del Comitato di gestione del Centro sociale Anziani, le cui operazioni di voto si terranno domenica 8 presso la sede nel parco Arcobaleno (già ex Onmi, via Kennedy).

“Il Centro sociale – prosegue il sindaco – è una realtà organizzata di primo piano nel tessuto socio-culturale della nostra città, un punto di riferimento importante per la funzione inclusiva e socializzante che svolge. Turbare il momento in cui, nella massima libertà, i soci sono chiamati a scegliere il Comitato che nei prossimi tre anni ne coordinerà le attività è del tutto inopportuno oltre che insensato”. Il sindaco si riferisce ad una missiva ricevuta nei giorni scorsi, indirizzata tra gli altri anche ai Capigruppo in Consiglio comunale, firmata dal “presidente” di una formazione elettorale che, a quanto si apprende, intendeva partecipare alla competizione ma che sarebbe poi stata “costretta” a rinunciare alla formalizzazione delle proprie candidature a causa di “comportamenti scorretti”.  

Nella stessa lettera si fa riferimento a non meglio precisate “pressioni” che, a detta del firmatario, avrebbero causato presunte violazioni regolamentari nel percorso di presentazione delle candidature.  

“Pur apprezzando molto che nella lettera si escluda espressamente che tali e del tutto supposte pressioni siano da addebitarsi alla mia persona – prosegue il sindaco – resto tuttavia sorpreso e seccato da queste polemiche senza senso. E’ chiaro che certe affermazioni andranno verificate attentamente. Tuttavia non ho motivo di dubitare della correttezza dei vertici associativi tuttora in carica, dei candidati a diventarlo così come della corretta applicazione dei regolamenti”.  

A contendersi il buon esito delle elezioni restano pertanto due liste: la numero 1, denominata “I nostri nomi, la nostra serietà, a favore del Centro Anziani” e la numero 2 (senza denominazione).  I capolista candidati alla carica di Presidente sono, rispettivamente, Silverio Fabri e Pierino Romagnoli. Le operazioni di voto si svolgeranno dalle ore 9.00 alle ore 17.00 nel seggio elettorale allestito presso il Centro sociale. Gli elettori potranno esprimere il loro voto a favore delle liste, oppure di uno dei candidati inseriti nella stessa, apponendo un segno di croce. Tutti  i  voti riportati dalla lista, uniti a quelli espressi a favore dei singoli candidati della lista stessa, verranno attribuiti al candidato alla carica di Presidente. Il candidato che ottiene il maggior numero di voti, determinati come detto, assume la carica di Presidente e sceglie il Vice Presidente tra i candidati eletti nella lista di appartenenza. Il Comitato di gestione si completa con le figure di cinque Consiglieri.  I seggi verranno attribuiti garantendo alla lista risultata vincitrice almeno il 50% + 1 dei componenti il Comitato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *