• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / Blog / Territorio / TIVOLI: Si spacciava per appartenente alle Forze dell’Ordine, arrestato un romeno

TIVOLI: Si spacciava per appartenente alle Forze dell’Ordine, arrestato un romeno

I Carabinieri della Compagnia di Tivoli hanno arrestato un 25enne romeno, con le accuse di estorsione ed usurpazione di funzione pubblica, nei confronti di un venditore ambulante bengalese. Tutto è avvenuto nei pressi di un centro commmerciale dove un cittadino romeno, da tempo domiciliato in Italia, qualificandosi falsamente appartenente alle Forze dell’ordine, ha costretto un venditore ambulante bengalese a consegnargli della merce del valore di circa 100,00 euro.

In particolare, il 25enne romeno, per intimorire maggiormente la vittima, ha minacciato di chiamare una pattuglia che avrebbe sequestrato tutta la merce. Pertanto il povero bengalese, che aveva allestito una bancarella proprio nel piazzale antistante al Centro Commerciale, per evitare conseguenze ha ceduto alle pressanti richieste estorsive del romeno, consegnandogli diversi oggetti come una sveglia digitale, una bilancia elettrica, ed utensili vari. Immediata la chiamata al 112 ed una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile di Tivoli, giunta sul posto, dopo aver raccolto le prime indicazioni della vittima, ha rintracciato e bloccato il romeno in una strada adiacente mentre si stava allontanando a piedi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *