• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / Blog / Territorio / Roma / ROMA: Piazza del Popolo: in 300.000 contro tutti i bavagli

ROMA: Piazza del Popolo: in 300.000 contro tutti i bavagli

Piazza del Popolo è troppo piccola per contenere le circa 300.000 persone che si sono date appuntamento per la manifestazione per la libertà di stampa indetta dalla Federazione nazionale della stampa.
Giornalisti, associazioni, partiti, scuole, cittadini, la manifestazione non è stata solo contro il bavaglio che si vuole imporre a giornalisti e giornali, ma è stato il canale verso cui i tantissimi presenti hanno potuto esprimere il proprio malcontento, la propria disillusione, la propria rabbia, e la propria voglia di riscatto, di libertà, di giustizia.

Il 2008 ha visto la libertà di stampa diminuire in tutto il mondo e l’Italia è l’unico paese in Europa che ha imposto nuovi limiti ai media. E’ quanto afferma il rapporto “Freedom of the Press 2009”. Il Presidente del Consiglio, proprietario di più del 50% dei mass media italiani, attacca pubblicamente testate giornalistiche e definisce i giornalisti “farabutti”.
In piazza hanno gridato per la libertà centinaia e centinaia di “farabutti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *