• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / Blog / Scienza e Hi-Tech / Adsl per tutti, il censimento delle difficoltà

Adsl per tutti, il censimento delle difficoltà

Hi Tech La Regione Lazio lancia il piano per la diffusione della banda larga sul territorio regionale. Obiettivo, la connessione veloce a Internet per tutti. Ma perché il piano vada in porto, occorre avere un quadro chiaro dei casi in cui i cittadini non possono attivare l’Adsl per ostacoli tecnici.

La Regione ha quindi predisposto un modulo con cui segnalare il proprio “divario digitale”, chiedendo a Province e Comuni di dare massima diffusione a quest’opportunità. Il Campidoglio aderisce volentieri alla richiesta della Regione, segnalando l’iniziativa ai romani e in particolare a chi vive nei luoghi più “a rischio” per la connessione Internet: periferie, frazioni, zone rurali.

Dove trovare il modulo da compilare per far sapere che non si può attualmente, a casa propria o al lavoro, avere la rete Adsl veloce? Il sistema più semplice è scaricarlo da Internet (con un po’ di lentezza, se non si può fare di meglio). Il form da compilare è nel portale della Regione Lazio, a questo link.

Scaricato e compilato il modulo, lo si può: A) inviare direttamente on line; B) inviare per fax al numero 06-51684327; C) inviare per posta a: Regione Lazio, Assessorato Tutela dei Consumatori e Semplificazione Amministrativa, via Rosa Raimondi Garibaldi 7, 00145 Roma.

Per utilizzare al meglio i dati così acquisiti, la Regione fa sapere che i moduli dovranno venirle recapitati, on line o fisicamente via fax o per posta, preferibilmente entro fine settembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *