• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / Blog / Nuovo stadio della Roma, presentato il progetto

Nuovo stadio della Roma, presentato il progetto

Avrà 55.000 posti, estendibili a 60.000, con spettatori a 9 metri dal campo, uno spazio di 0,80 metri quadri per ognuno e una distanza massima dal campo di gioco di 68 metri contro i 96 dell’Olimpico. Sarà costruito con materiale ecosostenibile, senza barriere architettoniche e dotato di pannelli fotovoltaici. Questo in sintesi il progetto dello stadio Franco Sensi, illustrato dalla presidente della A.S. Roma, Rosella Sensi, alla presenza del sindaco Gianni Alemanno. L’impianto, che sorgerà poco distante dall’uscita Aurelia del Gra, sarà concepito come uno spazio dove si possa vivere tutta l’intera giornata. Uno stadio attivo 7 giorni su 7 con spazi dedicati alle famiglie e in particolare ai bambini. Insomma un impianto “all’inglese” con tutte le tecnologie più avanzate e tanto di museo della Roma.

Il Sindaco, intervenendo alla presentazione, ha ribadito che “il giudizio iniziale sul progetto è positivo” sottolineando che lo stadio di proprietà, per un club come la Roma, è ormai una necessità. Si dovranno comunque affrontare una serie di nodi relativi al territorio, alle infrastrutture, al rispetto dei vincoli, esprimere pareri ai diversi livelli decisionali senza escludere eventuali modifiche. Nell’ambito del discorso sulle infrastrutture – ha aggiunto il Sindaco – visto che l’impianto non sorgerà in centro, uno dei principali nodi da affrontare sarà quello della mobilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *