• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / Blog / Mantenere una famiglia con 800 euro al mese

Mantenere una famiglia con 800 euro al mese

Riceviamo e pubblichiamo:

Salve a tutti i lettori di Sitopreferito, inizio subito con il presentarmi: mi chiamo Giulio, ho 34 anni, un diploma, una laurea in Lettere moderne, vari corsi di lingua e computer sul groppone. Ho sempre lavorato, anche mentre studiavo: ripetizioni, volantinaggio, giardiniere… adesso lavoro da McDonald a Roma, ma prima ho lavorato come cassiere per altri grandi centri commerciali. Non pensate che non abbia mai provato a cercare altro, arrivavano anche delle proposte, secondo me ridicole – tipo aprire la partita iva per una paga di 450 euro al mese; oppure fare il segretario per una grande azienda in cui i primi tre mesi ero IO che dovevo pagare un tizio per acquisire le competenze necessarie…
La domanda/riflessione che vorrei porre sulle pagine del vostro giornale è questa: forse tra un paio d’anni mi sposerò, dovrò trovare casa – ma chi mi darà mai un mutuo visto che guadagno 800 euro con un contratto che scade ogni tre mesi? – vorrei avere un figlio – ma perchè farlo crescere in ristrettezze? – vorrei essere indipendente, andare via di casa, non dovermi basare sui miei genitori ed i miei nonni per arrivare a fine mese, ma come posso fare se i lavori sono malpagati e tutti i contratti sono a scadenza? Come potrò mai mantenere la mia famiglia con 800 euro al mese? Una volta ero andato vicino all’assunzione: ho passato gli anni di apprendistato e dovevano assumermi… ovviamente hanno scelto di licenzirmi e prendere un altro praticante! Che bella questa Italia che aiuta i giovani! Grazie e scusate lo sfogo. Giulio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *