• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / Blog / Territorio / GUIDONIA: 12 denunciati al CAR per lavoro nero

GUIDONIA: 12 denunciati al CAR per lavoro nero

I Carabinieri della Compagnia di Tivoli hanno svolto un servizio coordinato di controllo finalizzato al contrasto dello sfruttamento dell’immigrazione clandestina all’interno del Centro Agroalimentare Roma di Guidonia. Durante l’attività di verifica dei numerosi box commerciali presenti all’interno della struttura, i militari della Stazione di Tivoli Terme hanno denunciato in stato di libertà 12 tra produttori, acquirenti e grossisti dei settori ortofrutticolo ed ittico, per aver impiegato lavoratori extracomunitari privi di regolare permesso di soggiorno. Nella circostanza i Carabinieri hanno tratto in arresto 4 cittadini egiziani, che svolgevano irregolarmente attività di carico e scarico merce, poiché gravati da ordine di espulsione emessi dall’autorità di pubblica sicurezza, per altri 6, non comunitari, la loro posizione è al vaglio. Il blitz dei militari di Tivoli all’interno del Centro ha portato inoltre al rintraccio di oltre 10 extracomunitari privi di regolare permesso di soggiorno, nei confronti dei quali sono state avviate le procedure per l’espulsione dal territorio nazionale. Nella circostanza è stato applicato anche l’art. 10-bis della L. 286/98, recentemente introdotto dalla L. 94/2009 che prevede il reato di clandestinità (soggiorno illegale nel territorio dello Stato).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *