• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / Blog / Scienza e Hi-Tech / Arrestato in Francia il “re della truffa via internet”

Arrestato in Francia il “re della truffa via internet”

Era ricercato dalla polizia di tutta Italia e finalmente è stato arrestato a Tolone in Francia, zona Marsiglia. L’uomo – Carlo Rao, 31 anni, residente a Roma, noto alle forze dell’ordine con il soprannome di ‘re della truffa’ – prometteva con annunci su internet vacanze da sogno a prezzi vantaggiosi, ma anche centinaia di corsi dei più svariati argomenti. Per prenotare bastava mandare un anticipo attraverso agenzie di transazione di denaro e a quel punto il “re della truffa” si dileguava.

Gli agenti della polizia del commissariato Colombo (zona Ostiense) si sono messi sulle sue tracce grazie alle informazioni fornite dalla sua ex fidanzata. La giovane infatti, circa un anno fa, fu sequestrata da Rao, che la costrinse chiusa in casa per giorni. L’ex ragazza riuscì però a inviare una richiesta di aiuto tramite e-mail al padre, che avvisò la Questura di Roma. Gli agenti del commissariato Colombo intervenuti in quell’occasione sono riusciti poi, tramite indagini e grazie all’aiuto della ragazza, a legare l’identità del sequestratore a quella del noto truffatore, ricercato dalle forze dell’ordine già da cinque anni.

Per gli annunci l’uomo cambiava continuamente identità ed in alcuni casi utilizzava anche nomi di persone che aveva precedentemente truffato. Per prenotare una vacanza richiedeva circa 300 euro di caparra e, secondo gli investigatori negli anni aveva guadagnato quasi un milione euro. Nel giro di pochi giorni l’uomo sarà estradato in Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *