• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / Blog / Territorio / TIVOLI: Un nigeriano aggredisce il gestore di un bar e i suoi clienti

TIVOLI: Un nigeriano aggredisce il gestore di un bar e i suoi clienti

In preda ai fumi dell’alcool ha dapprima aggredito il gestore di un bar di piazza Garibaldi, a Tivoli, e poi tutti i clienti, lanciando sgabelli, tavoli e quant’altro trovasse sulla sua strada, infrangendo per ultima anche una vetrina del locale. Intimoriti dal suo atteggiamento, i clienti ed il gestore del bar hanno avvertito il 113. Gli agenti della polizia di Stato della Questura di Roma, in seguito alle segnalazioni sono quindi giunti sul posto constatando l’effettiva pericolosità dell’uomo, che alla loro vista non ha dato cenno alcuno di calmarsi, ma al contrario gli si è avventato contro con violenza, minacciandoli e lanciando invettive nei loro confronti. Con non poca difficoltà, i poliziotti intervenuti sono riusciti a bloccarlo dopo una breve colluttazione nella quale tutti sono caduti a terra rovinosamente. J.I., cittadino nigeriano di 27 anni, accompagnato nei locali del commissariato di Tivoli è stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato, e denunciato in stato di libertà per minacce e ingiurie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *