• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!


Home / Rubriche / Campagna contro l’abbandono degli animali

Campagna contro l’abbandono degli animali

Prosegue la campagna anti-abbandono degli animali domestici promossa dall’Assessorato comunale all’Ambiente, Ufficio Tutela e Benessere Animali.
Due i mezzi impiegati nella campagna: un nuovo contact center (Numero Verde 800088211) e una serie di spot radiofonici.

“Si tratta di un deplorevole fenomeno ormai diffuso tutto l’anno, che raggiunge il suo apice in concomitanza con le ferie estive. Per questo”, spiega l’assessore all’ambiente De Lillo, “abbiamo deciso di partire con un’importante campagna di sensibilizzazione… Pochi sanno che in Italia sono 750 mila gli animali domestici che ogni anno muoiono a causa degli abbandoni. Un gesto di profonda inciviltà, peraltro punibile penalmente”.

Il contact center risponde sul tema degli animali in città e sui servizi territoriali (pensioni per animali, convenzionate e non; veterinari e cliniche veterinarie; negozi, ristoranti e hotel dove si può entrare con animali). Fornisce consigli su cosa fare in caso di smarrimento o ritrovamento di un animale; su come comportarsi se si viene morsi; su come denunciare casi di maltrattamento.

Il numero verde, inoltre, dà informazioni su tutte le attività, le iniziative e i servizi offerti dall’Ufficio Tutela e Benessere Animali. Si possono anche inviare foto di cani e gatti smarriti oppure ritrovati: le foto saranno pubblicate sulle pagine web dell’ufficio.

Ad agosto il contact center funziona dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 14. Da settembre invece il servizio sarà attivo dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 21 e il sabato dalle 10 alle 14. Dalle 14 del sabato e per la giornata di domenica (compresi i festivi) entrerà in funzione un servizio di risposta automatica.

Per sensibilizzare i cittadini sull’abbandono degli animali domestici, alcune emittenti radiofoniche romane trasmettono,  più volte al giorno, uno spot che ricorda a cosa vanno incontro gli animali abbandonati: circa il 70% muore per incidente o per denutrizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *