• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!


Home / Blog / Territorio / MONTEROTONDO: Finale Play Off serie C – Gara finale

MONTEROTONDO: Finale Play Off serie C – Gara finale

Mercoledì 10 giugno, alle ore 21:00, il Monterotondo Volley scenderà in campo per l’ultima fatica stagionale. Presso il centro sportivo di San Paolo, gli eretini giocheranno l’ultima sfida della finale play off con l’Arvalia. Le due squadre sono in parità nella serie, dopo il tre a due ottenuto dai gialloblù nel match d’andata ed il tre a uno dei ragazzi di Vetrella nel ritorno. Mercoledì sera, quindi, si saprà quale squadra andrà a fare compagnia al Casalbertone in serie B2. Il Monterotondo dovrà cambiare molte cose rispetto alla partita persa sabato scorso. La squadra dovrà essere più efficace a muro ed in difesa, fondamentali che non hanno funzionato assolutamente. Cesarini e compagni hanno giocato solo a sprazzi, dimostrando comunque di poter tenere testa agli avversari. L’Arvalia ha giocato, invece, un’ottima partita. Solida, ordinata ed efficace in attacco: la formazione capitolina è sembrata senza punti deboli. Per questo motivo il Monterotondo dovrà rendersi protagonista di una gara perfetta se vuole ottenere una storica promozione in serie B2: “Siamo arrivati all’atto conclusivo ” afferma il capitano Claudio Cesarini ” finita la partita di sabato, non vedevamo l’ora di riscendere in campo. Non abbiamo giocato come sappiamo e l’Arvalia ne ha giustamente approfittato. Siamo però consapevoli che possiamo fare molto meglio di così. Abbiamo parlato molto nei giorni scorsi preparando nuovamente la partita. Non abbiamo altri appelli e daremo tutto.” Guglielmi ha richiamato la squadra a rapporto dato che non è stata riproposta la bella prova offerta nella gara d’andata. Ovviamente l’Arvalia riesce ad esprimersi al meglio quando gioca tra “le mura amiche” ma il Monterotondo deve tentare l’impossibile. “Sarà difficile, durissima ” afferma Flavio Lazzarini ” nel match di ritorno abbiamo sprecato molto, commettendo ingenuità nei momenti decisivi dei set. Sarà fondamentale non far scappare l’Arvalia, formazione che riesce a dare il meglio quando può giocare con qualche punto di distacco dall’avversario.” Insomma i gialloblù hanno le idee chiare e, come al solito, avranno il sostegno dei tifosi che seguiranno la squadra anche in questo turno infrasettimanale. Sicuramente non ci sarà la stessa gente accorsa sabato scorso ma il colpo d’occhio sarà comunque quello del pubblico delle grandi occasioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *