• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / Blog / Territorio / TIVOLI: Parte il progetto ‘Biblioteche del mondo”

TIVOLI: Parte il progetto ‘Biblioteche del mondo”

La biblioteca di Tivoli diventa internazionale. Con la firma del protocollo d’intesa tra il Comune di Tivoli e la Provincia di Roma parte “Biblioteche del mondo”. Il progetto triennale si pone l’obiettivo di incentivare la promozione di politiche interculturali e lo sviluppo di reti sociali, culturali ed umane per favorire lo scambio e l’incontro con e tra le persone migranti presenti nella provincia.

“Biblioteche del mondo” intende inoltre promuovere la lettura e sviluppare la capacità di progettazione culturale delle biblioteche sui temi dell’intercultura e rispondere alle trasformazioni demografiche del territorio attraverso progetti che contribuiscano a migliorare i comportamenti, la coesione sociale e la qualità della vita.
La Provincia darà in dotazione degli “scaffali interculturali” costituiti da libri, periodici, materiale audiovisivo (per un totale di circa 200 documenti) a carattere interculturale. Il materiale sarà selezionato sulla base della provenienza prevalente della popolazione immigrata. La Provincia poi sosterrà economicamente il Comune per la realizzazione di attività culturali legate al progetto e proporrà diverse attività finalizzate al dialogo e alla conoscenza reciproca, soprattutto per rispondere a particolari bisogni degli immigrati.
Il Comune si occuperà di adattare i servizi alle specifiche esigenze della popolazione immigrata, di curare la gestione dello “scaffale interculturale”, di promuovere la realizzazione di attività ed eventi di promozione dell’intercultura e di assicurare la diffusione nel territorio comunale dell’informazione su tutte le iniziative riguardanti il progetto.
Uno degli obiettivi fondamentali, infatti, è realizzare materiale informativo e promozionale in grado di caratterizzare il progetto anche sul piano dell’identità visiva e della comunicazione. La Provincia curerà la realizzazione del logo delle Biblioteche del mondo, delle locandine e avvierà una campagna promozionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *