• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / Blog / Territorio / GUIDONIA: Confermati i domiciliari per i romeni che hanno aiutato gli stupratori

GUIDONIA: Confermati i domiciliari per i romeni che hanno aiutato gli stupratori

Arresti domiciliari confermati per i due romeni accusati di aver favorito la fuga dei quattro connazionali in carcere per lo stupro di via della Selciatella, a Guidonia. Per Mugurel Goia e per Anton Ionut Barbu il tribunale del riesame, presieduto da Giuseppe D’Arma, ha infatti respinto la richiesta di libertà, confermando la decisione del gip di Tivoli Cecilia Angrisani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *