• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / Blog / Territorio / MONTEROTONDO: Al via la realizzazione del nuovo cimitero

MONTEROTONDO: Al via la realizzazione del nuovo cimitero

Iniziati i lavori per la realizzazione del nuovo Cimitero.
Dopo la consegna ufficiale delle attività alla ditta titolare dell’appalto, l’impresa “Monaco s.p.a.”, avvenuta lo scorso 16 dicembre, sono iniziate le operazioni di approntamento del cantiere e lo sbancamento del primo tratto della strada che collegherà il nuovo cimitero in località Monte dei Preti (ex proprietà dell’Istituto Zootecnico di Tor Mancina) alla Tangenziale San Martino – Nomentana. Dal 7 gennaio i lavori proseguiranno a regime, secondo il programma che prevede due distinte fasi di lavorazione. Nella prima, della durata di diciotto mesi, saranno realizzati i parcheggi, la strada di collegamento alla Tangenziale comprensiva della rotatoria di innesto e la prima metà della struttura cimiteriale, in modo da consentirne l’immediato utilizzo. Nei successivi 12 mesi sarà invece realizzato il settore retrostante.

La nuova struttura cimiteriale, finanziata per un milione e 700mila euro circa, sarà costituita da 1400 loculi: dieci aree per cappelle private, venti delle quali da dieci posti e quattordici da otto, venti tombe a terra da sei posti e altrettante da otto, cinquantasei campi di esumazione, cento ossari, una chiesa e una struttura di servizio. Soddisfatto l’assessore ai Lavori Pubblici Vincenzo Donnarumma, che afferma “Avviamo a realizzazione un’opera indispensabile, anche considerata l’impossibilità di procedere a nuovi ampliamenti del vecchio cimitero di via Castelchiodato. Sarà una struttura adeguata alla crescita e all’incremento demografico della città, realizzata secondo criteri progettuali appropriati alla sua collocazione urbanistica e metodi di compartecipazione privata alle spese di realizzazione. Il rigoroso rispetto dei tempi di lavorazione consentirà l’utilizzo della prima parte del nuovo cimitero tra un anno e mezzo circa, considerata la volontà e il vantaggio da parte dell’azienda vincitrice dell’appalto di procedere celermente al raggiungimento della funzionalità della struttura. Tengo molto, a nome di tutta l’Amministrazione comunale, a ringraziare la direzione e il personale dell’Istituto zootecnico per la piena collaborazione prestata in ogni fase del lungo iter di progettazione del nuovo cimitero, puntualmente confermata già in questa iniziale fase di realizzazione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *