• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / In Evidenza / MONTELIBRETTI: Festa dell’olio

MONTELIBRETTI: Festa dell’olio

Frantoi aperti a Montelibretti per visite guidate e degustazione dell’olio appena fatto. Il 22 e 23 novembre, il paese di Montelibretti, a 40 Km da Roma “fa festa” per l’olio e la pizza fritta giunte alla sua quinta edizione.

Sarà un week end dedicato alle famiglie e alla cultura enogastronomica.
L’olio DOP della Sabina Romana sarà il protagonista della giornata. E’ stata predisposta una navetta che come lo scorso anno traghetterà i visitatori dal centro storico all’oleificio che ha messo a disposizione una guida che illustrerà il procedimento della spremitura. Molti di noi non conoscono il procedimento attraverso il quale viene spremuto l’olio da una pianta di ulivo, né conoscono il sapore dell’olio caldo appena prodotto. La Proloco di Montelibretti, ha voluto offrire qualcosa in più ai suoi visitatori, non più il solo prodotto finito, ma vuol mostrare tutto il percorso che ci consente di avere sulle nostre tavole la “Perla Verde”, primo Olio DOP italiano.
Le visite presso i frantoi saranno guidate da una persona addetta che si occuperà di spiegare tutto il procedimento di produzione dell’olio: dalla defogliazione, al lavaggio, alla molitura. I visitatori potranno vedere uscire dalle molazze in pietra la pasta data dalla lacerazione della polpa, della buccia e del nocciolo dell’oliva, composta di tre parti: oleosa, solida (sansa) e acquosa.
L’evento si svolgerà nel centro storico di Montelibretti in piazza della Resistenza, dove saranno allestiti gazebo per la Mostra-Mercato dei prodotti tipici. Ogni stand è stato scelto con cura. Dal tartufo alla cioccolata artigianale.
Sono previste ricche degustazioni e non solo, menù ad hoc aspettano i visitatori all’ora di pranzo di sabato e domenica.
Il formaggio del contadino di Montelibretti, il miele dell’apicoltore, il pane cotto nel forno a legna dalla nonnetta, i dolci della vicina di casa, la Cacchiarella: pizza bianca, cotta nel pavimento del forno a legna e fatta con la stessa pasta del pane, le ciammelle n’callate, il vino locale e i prodotti biologici di Montelibretti: l’olio, le confetture e le marmellate tutto questo sarà esposto nella piazza centrale.
Al termine del percorso tra degustazioni e visite guidate, arriviamo all’ora del pranzo, dove ci saranno per tutti ricchi menù sabato a cena “Frecciacce persia e pummidoro”, domenica a pranzo “Cicerechiole co’ li cici e cinghiale”e domenica a cena “Stanche di pecora alla brace”. Tra gli stand ci sarà una postazione anche per le caratteristiche “pizze fritte” di Montelibretti.
Non manca lo spazio bimbi con tanto di animatori!
Info: www.prolocomontelibretti.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *