• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / Blog / Territorio / TIVOLI:al via programma di interventi per 13 milioni di euro

TIVOLI:al via programma di interventi per 13 milioni di euro

Acea Ato 2 spa, ente gestore dei servizi di acquedotti e fognature, e Comune di Tivoli hanno concordato un importante programma di interventi per il miglioramento delle reti esistenti e per la realizzazione di nuovi impianti e condotte nel territorio comunale. Il programma, per interventi in corso di realizzazione e in progettazione, tutti da avviare entro il 2008, prevede un investimento complessivo di oltre 13 milioni di euro.

Ecco nel dettaglio il piano degli interventi:

Reti idriche e acquedotti

Villa Adriana. E’ gia’ stata realizzata, in una parte del quartiere, la bonifica della rete di distribuzione. E’ stato redatto il progetto definitivo, con inizio dei lavori previsto per fine 2007 inizio 2008, per la bonifica degli acquedotti, con la posa in opera di circa 10,5 chilometri di nuove condotte, nelle seguenti vie: Paterno, Ponte Lucano, parte di via Maremmana Inferiore, Galli, Lago del Salto, Rosolina, Della Serena, Lago D’Annone, Imperatore Adriano, Lago di Misurina, Villa Adriana, Galli, Marche, Puglie, Leonina.

Villaggio Adriano. Alcune problematiche di natura patrimoniale hanno rallentato l’intervento per la nuova condotta di alimentazione idrica. Ora i problemi sono stati superati, il progetto e’ in fase di revisione e sara’ ultimato entro il 2007; a primavera del 2008 saranno avviati i lavori, con un nuovo percorso della condotta alimentatrice che si snodera’ lungo la Maremmana Inferiore.

Capannelle. Nel corso dei lavori per la nuova condotta di Villaggio Adriano, entro la fine del 2007 sara’ predisposto un pozzetto di allaccio a servizio del quartiere Capannelle.

Tivoli Terme. Nel corso del 2008 (e’ in atto la fase autorizzativa) e’ previsto l’avvio dei lavori per la bonifica della rete idrica esistente, con la posa di nuove condotte per oltre 6 chilometri e la bonifica di 600 allacci. L’intervento riguardera’ circa 3500 abitanti nelle seguenti vie: Trilussa, Gioacchino Belli, Dei Laghi, Dante Alighieri, Parrini, Carducci, Leopardi, Monti, Pio IX, Dell’Aeronautica, Lago Colonnelle, Archigene, Baccelli, Dei Martiri Tiburtini, Cesare Augusto.

Arci. E’ stata ultimata la progettazione della bonifica, con la posa di 1,5 chilometri di condotte, e si sta completando la fase delle acquisizioni per avviare l’intervento nelle seguenti vie: Empolitana, degli Acquedotti, Monitola, Dei Ruderi Romani.

Smaltimento e depurazione

A Villa Adriana e’ in corso di progettazione il potenziamento dell’impianto di depurazione di Ponte Lucano, con un nuovo dimensionamento in grado di servire 50mila abitanti. Nell’intervento e’ previsto anche un nuovo impianto per lo smaltimento delle acque reflue nell’area del Mausoleo dei Plauzi, a Ponte Lucano. L’avvio dei lavori e’ previsto per il primo semestre del 2008.

Per far fronte alla carenza depurativa dell’impianto attuale nella maniera piu’ celere possibile, Acea Ato 2 utilizzera’ la capacita’ depurativa del limitrofo impianto di Ponte Lucano di Guidonia, collettando ad esso parte dei liquami attualmente afferenti all’impianto di depurazione di Tivoli, mediante la realizzazione di una condotta in subalveo del fiume Aniene la cui posa e’ prevista per la fine del 2007.

Contemporanemente si sta realizzando uno studio di fattibilita’ per realizzare un collettore fognario per collegare al depuratore di Ponte Lucano le localita’ Capannelle e Villaggio Adriano.

A breve sara’ programmata anche la realizzazione di nuovi tratti fognari in localita’ Paterno.

Entro il primo semestre del 2008, inoltre, saranno avviati anche i lavori per la dismissione del depuratore di Campolimpido contestualmente al collettamento degli scarichi all’impianto di Ponte Lucano di Guidonia. Cio’ permettera’ anche di procedere al collettamento della localita’ Colle Nocello.
Infine, ancora a Villa Adriana, e’ in fase di progettazione l’intervento, da realizzare nel corso del 2008, per il collegamento della rete fognaria tra via Basilicata e via Lago di Annone e la rete esistente di via Leonina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *