• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / Blog / Territorio / TIVOLI: In arrivo le fatture relative alla Tia, Tariffa di igiene ambientale

TIVOLI: In arrivo le fatture relative alla Tia, Tariffa di igiene ambientale

Nei prossimi giorni i cittadini e le attivita’ produttive di Tivoli riceveranno le fatture relative alla Tia, la Tariffa di igiene ambientale che dal 1 gennaio 2006 ha sostituito la Tarsu, cioe’ la vecchia Tassa sui rifiuti solidi urbani.

La novita’ e’ stata stabilita dalla Giunta e dal Consiglio comunali, che hanno applicato il cosiddetto Decreto Ronchi del 1997 per creare una corrispondenza piu’ equa, rispetto alla Tarsu, tra la quantita’ di rifiuti prodotta e il costo del servizio, basando tutto sul principio di equita’, cioe’ chi piu’ inquina piu’ paga.

Una delle principali novita’ e’ relativa appunto ai criteri con i quali si calcola la tariffa. Con la Tarsu infatti si pagava esclusivamente in base al numero di metri quadrati dell’immobile in questione. Con la Tia invece si applica il cosiddetto metodo normalizzato, stabilito dalla legge, che consente di determinare con piu’ precisione la produzione potenziale di rifiuti per ogni utenza. Con il nuovo sistema dunque si paga, se si tratta di un’abitazione, calcolando sia i metri quadrati sia il numero delle persone che vivono nella casa. Se invece si tratta di un’utenza non domestica, la tariffa tiene conto sia dei metri quadrati sia della tipologia di attivita’. Piu’ nel dettaglio, la cifra complessiva che l’utenza si trova a pagare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *